Museum { 60 images } Created 2 Nov 2018

Alcune immagini del nostro museo digitale. Lo studio fotografico Fotostudiolabor vanta una lunga tradizione. Nonno Lorai inizio a fare il fotografo nel 1935, decorato eroe di guerra con medaglia d'oro al valore militare per essere sopravissuto all'affondamento del Giovanni dalle bande nere nel 1942( vedi wilkipedia per info e approfondimenti) continuo' a esercitare l'arte della fotografia sini agli anni 80. Quando apri' lo studio fotografico non avrebbe mai pensato che il genero e il nipote (Claudio Lorai) avrebbero proseguito l'attività con tanto successo.
Lo studio dagli anni 1980 al 2000 divenne punto di riferimento della maggior parte dei fotografi isolani per quanto riguardava lo stampa del Bianco e Nero e dello sviluppo delle diapositive. Servi' Diverse scuole di fotografia tra qui lo IED. Si stampavano i rullini per gli esami clinici delle Fluorangiografie, serviva ospedali, usl e cliniche private. Negli anni 90 fu ' il primo QSS del Bianco e Nero e divenne la camera oscura di emergenza per L' Unione Sarda. Negli anni 2000 grazie alla famosa collezione di Cagliari antica che inizio il genero, diede disponibilità per la pubblicazioni di diversi libri tra i quali il libro suo Mercati e il libro sulle Saline. Una delle mostre piu' famose stampate nello studio fotografico è Solitude di Daniela Zedda. Tantissimi altri servizi sono stati stampati dallo studio che era sempre dietro alle quinte dei progetti piu' importanti. Claudio Lorai porta questo bellissimo bagaglio di conoscenze ed esperienze e vi rende partecipi nel picccolo della sua Storia.
View: 100 | All

Loading ()...